76° Campionati Italiani Under 12 maschili e femminili

3 / 9 Settembre 2018

Locandina

Ammissione

Ai Campionati sono ammessi a partecipare i giocatori e le giocatrici di cittadinanza italiana, con tessera agonistica valida per l'anno in corso, nati nell’anno 2006, qualificatisi attraverso le selezioni regionali o attraverso la fase di qualificazione nazionale del 31 agosto - 2 settembre.

Sono esentati dalle predette selezioni i giocatori designati dalla Commissione Campionati e Classifiche sentito il Settore tecnico federale.

Potranno inoltre partecipare i giocatori e le giocatrici giunti nei quarti di finale dei campionati italiani under 11.

Dalla fase di qualificazione nazionale potranno esserci ulteriori ammissioni in caso di assenze o rinunce degli aventi diritto (lucky looser).

In ogni caso i partecipanti alla fase di qualificazione nazionale potranno iscriversi alla gara di doppio.

Gare in programma

Sono previste le seguenti gare: 1) Singolare maschile, 2) Singolare femminile, 3) Doppio maschile, 4) Doppio femminile.

Iscrizioni

Per partecipare al Campionato non è necessario iscriversi in quanto la FIT trasmette al circolo organizzatore la lista di tutti i giocatori aventi diritto a partecipare; coloro che intendono prendere parte ai Campionati debbono quindi presentarsi personalmente alle operazioni di check-in che saranno effettuate dal Giudice Arbitro, presso il circolo organizzatore, dalle ore 16,00 alle ore 19,00 del 2 settembre e dalle ore 8,00 alle ore 9,00 del 3 settembre; il sorteggio del tabellone del singolare, nel quale saranno inseriti solo i giocatori e le giocatrici fisicamente presenti, sarà effettuato non appena concluse le stesse operazioni di check-in.

Le coppie che intendono partecipare alla gara di doppio debbono segnalarlo direttamente al Giudice Arbitro, presso il circolo organizzatore, entro le ore 12,00 del 3 settembre. Anche alla gara di doppio possono prendere parte solo i giocatori e le giocatrici che hanno i requisiti indicati al primo paragrafo (AMMISSIONE).

La tassa federale, di spettanza della F.I.T., è fissata in Euro 10,00 a prescindere dal numero di gare disputate. I giocatori che saranno ammessi attraverso la fase di qualificazione nazionale (31 agosto - 2 settembre) non dovranno versare nuovamente la tassa di iscrizione.

Le operazioni di check-in del torneo di qualificazione nazionale si terranno dalle ore 8:00 alle ore 9 del 31 agosto.

Periodo di svolgimento

Le gare si disputeranno dal 3 al 9 settembre presso il TENNIS CLUB MILANO A. BONACOSSA. Laddove il Campionato non potesse concludersi entro la data fissata per causa di forza maggiore, i partecipanti sono comunque tenuti a rimanere a disposizione fino al termine del Campionato stesso.

Modalità di svolgimento

Le gare si svolgeranno mediante il sistema del tabellone di estrazione (art. 25 R.T.S.). I tabelloni del singolare saranno compilati dal Giudice Arbitro alla conclusione delle operazioni di check-in, quello del doppio in data ed orario che lo stesso comunicherà in loco.

La designazione delle teste di serie sarà effettuata dalla Commissione Campionati e Classifiche della F.I.T. e comunicata al Giudice Arbitro da parte della Segreteria Federale.

Tutti gli incontri della gara di singolare si disputano al meglio di due partite su tre con tie break in ogni partita sul punteggio di sei giochi pari. Nella gara di doppio, sul punteggio di una partita pari, si disputa un tie break decisivo a dieci punti in luogo della terza partita.

Si giocherà con palle Head ATP, su campi con superficie in terra battuta.

Trofeo delle Regioni

Al Comitato Regionale che avrà totalizzato il maggior punteggio calcolando 24 punti ai vincitori del singolare, 16 ai finalisti del singolare, 10 ai semifinalisti del singolare, 6 ai perdenti in quarti del singolare, 3 ai perdenti in ottavi del singolare, 6 ad ogni vincitore del doppio, 3 ad ogni finalista del doppio, verrà assegnato il Trofeo delle Regioni. In caso di parità sarà dato valore prioritario, nell’ordine, ai punti conquistati nel singolare maschile, nel singolare femminile, nel doppio maschile e nel doppio femminile.

Ai fini del trofeo delle regioni vengono prese in considerazione le regioni di tesseramento e non quelle di residenza.

Rimborsi

Per i giocatori residenti fuori della provincia di Milano e giunti agli ottavi di finale nella gara di singolare, o in semifinale nella gara di doppio, a partire dal giorno di inizio del Campionato (3 settembre) fino al giorno di eliminazione compreso dal relativo tabellone è prevista la seguente tipologia di ospitalità:

Pernottamento dal giorno di inizio del campionato (3 settembre) fino a quello dell'eliminazione compreso, del relativo tabellone. Il pernottamento sarà offerto presso la seguente struttura alberghiera e per la quale si riporta a disposizione degli atleti iscritti il prezzo convenzionato:
Hotel Raffaello **** - viale Certosa n. 108 – 20156 Milano
Tel. +39 02 392431
Fax +39 02 39243200
email: bertoli@hotel-raffaello.it - www.hotel-raffaello.it
Le tariffe applicate alle camere riservate ai partecipanti alle Coppe Lambertenghi sono:
- Camera singola €. 79,00 - Camera doppia €. 104,00 - Camera tripla €. 144,00
IVA, servizio e prima colazione a buffet sono inclusi.

BEST WESTERN Hotel Mirage **** - viale Certosa n. 104/106 – 20156 Milano
Tel. +39 02 39210471
Fax +39 02 39210589
Prenotazioni email: mirage@gruppomirage.it citando TORNEO LAMBERTENGHI - www.hotelmirage-milano.com
Le tariffe applicate alle camere riservate ai partecipanti alle Coppe Lambertenghi sono:
- Camera singola €. 79,00 - Camera doppia €. 104,00 - Camera tripla €. 144,00
IVA, servizio e prima colazione a buffet sono inclusi.

La tassa di soggiorno del Comune di Milano, pari a €. 5,00 per persona (solo maggiorenni) per notte, non è inclusa.

I giocatori dovranno essere tutti alloggiati in camera doppia o tripla, nel caso gli stessi alloggino con le famiglie o con gli accompagnatori il circolo rimborserà ESCLUSIVAMENTE la parte dovuta al giocatore.

Nel caso i giocatori alloggino in sistemazioni diverse dall’hotel ufficiale, i rimborsi saranno corrisposti solo previa presentazione della fattura intestata al Tennis Club Milano Alberto Bonacossa. Si specifica che in questi casi verrà sempre rimborsata solo la parte dovuta all’atleta, fino al tetto massimo di quanto previsto dall’hotel ufficiale, in caso di spesa minore quanto effettivamente pagato.

La prenotazione presso l’Hotel Raffaello potrà essere garantita se effettuata entro e non oltre il 12/08/2018.

L’ospitalità non sarà corrisposta ad entrambi i componenti delle coppie che si ritireranno senza la giustificazione del Giudice Arbitro dalla gara di doppio.

I vincitori del Campionato potranno fregiarsi del distintivo di campione nazionale fino alla disputa dei Campionati successivi.

Per quanto non contemplato dal presente Regolamento, i Campionati seguono le norme contenute nelle Carte Federali e negli Atti Ufficiali della F.I.T.